Ultime notizie
Home / News / Sola e senza lavoro ruba generi alimentari per sfamarsi. I carabinieri di Recanati le pagano il pranzo
Sola e senza lavoro ruba generi alimentari per sfamarsi. I carabinieri di Recanati le pagano il pranzo

Sola e senza lavoro ruba generi alimentari per sfamarsi. I carabinieri di Recanati le pagano il pranzo

Aveva rubato biscotti e tonno per sfamarsi. La donna, di 61 anni, è sola, senza lavoro e non riesce a trovare i soldi nemmeno per il pranzo. Una storia toccante che ha commosso gli stessi carabinieri, chiamati l’altro pomeriggio a Recanati, dove una donna era stata sorpresa in un supermercato con alcuni alimenti sotto i vestiti per un valore di 14 euro. I militari hanno accompagnato la donna in caserma e dopo aver conosciuto la storia di una donna rimasta sola dopo la perdita dei genitori, senza lavoro e non ancora in età per maturare la pensione, le hanno pagato il pranzo e il biglietto del pullman che l’ha riportata nel suo paese, nell’entroterra maceratese. La signora è stata segnalata ad un’istituzione religiosa che ha provveduto a rifornirla di una scorta di generi alimentari e sono stati coinvolti i servizi sociali del Comune.