Ultime notizie
Home / Sport / Palmieri regala alla Maceratese un meritato pareggio a Padova all’ultimo minuto
Palmieri regala alla Maceratese un meritato pareggio a Padova all’ultimo minuto

Palmieri regala alla Maceratese un meritato pareggio a Padova all’ultimo minuto

Padova-Maceratese 1-1
Padova: Bindi; Cappelletti, Emerson, Russo; Madonna, De Risio (18′ pt Mazzocco), Mandorlini, Dettori, Tentardini (24′ st Boniotti); Altinier (35′ st Germinale), Neto Pereira. A disposizione: Favaro, De Bastiani, Sbraga, Gaiola, Filipe, Fantacci. All. Brevi
Maceratese: Forte; Ventola, Gattari, Perna, Broli; Mestre (22′ st Franchini), Quadri (13′ st Palmieri), De Grazia; Petrilli, Turchetta (13′ st Malaccari); Colombi. A disposizione: Moscatelli, Gremizzi, Bondioli, Marchetti, Massei, Quadrini. All. Giunti
Arbitro: Cipriani di Empoli.
Marcatori: 21′ pt Dettori, 49′ st Palmieri.
Note: ammoniti: Cappelletti, Neto Pereira, Gattari, Marzocco, Broli. Angoli: 5 a 3 per ilPadova. Recupero: 1′ + 4′.
Un perfetto colpo di testa di Palmieri su altrettanto perfetto cross di Malaccari all’ultimo respiro regala alla Maceratese un pesantissimo e meritatissimo pareggio sul campo del Padova che permette di muovere la classifica, e di acquisire ulteriore morale. Altro momento decisivo del match al 31′ della ripresa quando il Padova conquista un calcio di rigore e sul dischetto va Altinier ma Forte è bravissimo a deviare in corner, permettendo alla sua squadra di sperare nel pareggio che poi è arrivato. Un punto sicuramente d’oro per la squadra di Giunti che sotto di un gol al 21′ del primo tempo, Dettori su assist di Altinier, pur rischiando un paio di volte ha saputo reggere e tenere botta ad un Padova partito con ambizioni di alta classifica, non andando mai in sofferenza e mettendoin mostra la determinazione di inseguire il risultato sino alla fine.