Home / News / Scuole danneggiate dal terremoto. Interventi della Provincia di Macerata per 400 mila euro
Scuole danneggiate dal terremoto. Interventi della Provincia di Macerata per 400 mila euro

Scuole danneggiate dal terremoto. Interventi della Provincia di Macerata per 400 mila euro

A seguito del sisma dello scorso 24 agosto, diverse scuole della provincia di Macerata sono state dichiarate parzialmente inagibili. In tali edifici scolastici sono iniziati fin da subito i lavori ritenuti urgenti per il loro ripristino e la loro messa in sicurezza in modo da consentirne l’utilizzo in vista dell’imminente inizio dell’anno scolastico.
Data la consistenza degli interventi che superano abbondantemente i 400 mila euro sono necessari diversi giorni per il loro completamento. Ai Presidi ed ai Sindaci territorialmente interessati è stato comunicato oggi dalla Provincia di Macerata, il presumibile termine di ultimazione dei lavori per l’organizzazione dell’attività scolastica.
Entro il 19 Settembre i lavori nelle scuole: ITA “Garibaldi”di Macerata, ITIS di S. Severino Marche, ITC “Filelfo” di Tolentino, Liceo Classico e Liceo Scientifico di Camerino.
Entro il 26 Settembre i lavori nelle scuole: Istituto Alberghiero di Via Mazzini Cingoli, Liceo Socio Pedagogico di Cingoli, Liceo Scientifico e Liceo Classico di Tolentino.Per l’Istituto Prof.le di San Ginesio si è reso necessario il suo trasferimento presso i locali dell’ex Pretura di San Ginesio di proprietà comunale