Home / News / Nuove regole in Regione per la pausa caffè
Nuove regole in Regione per la pausa caffè

Nuove regole in Regione per la pausa caffè

Pausa caffè: nuove regole contro i furbetti della tazzina. Non oltre 15 minuti, una tolleranza di altri 5 al massimo e una sola volta al dì. E con il rischio anche di decurtazioni dallo stipendio. Ecco, le norme, emanate dalla Regione Marche,ed  in vigore per la prima volta dallo scorso 1° settembre. E’ quanto  recita una circolare dell’ente diffusa in questi giorni a Palazzo. L’ esperimento, per ora durerà fino al 31 dicembre 2016. Fino a oggi, si usavano “i permessi per motivi personali”, circa 36 ore l’anno a disposizione per ciascun dipendente. Se tutto filerà liscio, i nuovi precetti saranno applicati in modo definitivo.