Home / News / Sabato ad Ascoli Piceno funerali di Stato delle vittime marchigiane del terremoto con Mattarella e Renzi
Sabato ad Ascoli Piceno funerali di Stato delle vittime marchigiane del terremoto con Mattarella e Renzi

Sabato ad Ascoli Piceno funerali di Stato delle vittime marchigiane del terremoto con Mattarella e Renzi

Ad Arquata del Tronto si contano 49 morti. I funerali delle vittime marchigiane del terremoto, si terranno domani, alle 11,30, ad Ascoli Piceno. La celebrazione sarà presieduta dal vescovo, mons. Giovanni D’Ercole, alla presenza del Capo dello Stato, Sergio Mattarella e del premier Matteo Renzi. Per domani è stato proclamato il lutto nazionale.

Intanto è stato aperto dalla Regione Marche un conto corrente postale per la raccolta dei fondi a favore delle popolazioni marchigiane colpite dal sisma del 24 agosto. In questi giorni, sono centinaia le dimostrazioni di solidarietà arrivate da ogni parte del mondo. Alle offerte di aiuto in termini di supporto logistico, derrate alimentari, ospitalità, volontariato da parte di imprese, aziende, supermercati e comuni cittadini, si aggiungono numerose dall’estero le richieste su come poter contribuire. Per l’Italia è già attivo il numero 45500 per la raccolta di fondi attraverso l’invio di sms del costo di 2 euro. Valido anche per l’estero invece il nuovo conto corrente postale intestato a REG. MARCHE DONAZ.FAVORE TERRITORI MARCHE COLPITI SISMA 24 AGOSTO 2016. NUMERO CONTO: 1034116044. IBAN: IT-17-Y-07601-02600-001034116044.