Home / Sport / La Maceratese ufficializza l’acquisto di Gremizzi e Mestre. Ridotti gli abbonamenti
La Maceratese ufficializza l’acquisto di Gremizzi e Mestre. Ridotti gli abbonamenti

La Maceratese ufficializza l’acquisto di Gremizzi e Mestre. Ridotti gli abbonamenti

Due nuove pedine a disposizione del tecnico Federico Giunti. Sono il giovane “gigante” Federico Gremizzi, 197 centimetri di statura, classe ’96, centrale difensivo, di scuola Cremonese ed il classe ’97 Francesco Mestre dalle giovanili dell’Empoli, interprete centro-laterale destro del pacchetto mediano. Il diesse biancorosso Gianluca Stambazzi ha ufficializzato le operazioni in entrata. Federico Gremizzi era aggregato al gruppo da diversi giorni ed ha convinto lo staff tecnico.
Intantn un goal per parte è il risultato della partita tra Recanatese e Maceratese, al Tubaldi
Nel test match bella partenza della Maceratese che nella prima frazione sfiora il bersaglio in più di un’occasione con Colombi (22’) e l’ex Palmieri (30’ e 35’), pervenendo al meritato vantaggio con un rasoiata dai sedici metri del guizzante Gianluca Turchetta. Nella ripresa sale la Recanatese che colpisce una traversa con D’Angelo dopo due giri di lancette e sigla il pari al 40’ con Miani che penetra centralmente e realizza il gol del definitivo 1-1.
Infine, a seguito di un incontro tra la Maceratese ed un gruppo di tifosi, rappresentanti le varie anime di curva, gradinata e tribuna, vista la comune volontà di sostenere la squadra in un campionato che si prevede difficilissimo ma al contempo affascinante, la società, di comune accordo con i tifosi, ha deciso di ridurre i prezzi degli abbonamenti al fine di fidelizzare i tifosi.
La società ha rappresentato comunque le logiche che avevano portato alla determinazione di tali prezzi e resta convinta che tali determinazioni non fossero state prese per scoraggiare gli abbonamenti ma determinate dai costi di gestione delle partite stesse.