Home / Taccuino / Otello apre il terzo week end della stagione lirica allo Sferisterio di Macerata
Otello apre il terzo week end della stagione lirica allo Sferisterio di Macerata

Otello apre il terzo week end della stagione lirica allo Sferisterio di Macerata

Comincia il terzo weekend della stagione lirica maceratese. Oggi le manifestazioni dell’OFF si concentrano sulla seconda replica di Otello per la regia di Paco Azorín.
Alle 12, c’è il consueto appuntamento con gli Aperitivi Culturali nei locali degli Antichi Forni. Inoltre, ad anticipare lo spettacolo in Arena ci sono i Fiori musicali nel parco di Villa Cozza. Alle 17, il concerto fa da preludio all’opera in serata, proponendo le arie più celebri del belcanto, con lo scopo di tracciare un cammino di note attraverso cui il pubblico possa arrivare allo Sferisterio.
Ritorna sul palcoscenico dell’Arena maceratese per la terza volta lo spettacolo di Paco Azorín, Otello di Giuseppe Verdi. L’opera ha già riscosso un grande successo nella serata di apertura del Festival e durante la sua prima replica, grazie a alle scelte scenografiche e registiche originali e strategiche, come l’utilizzo di sei mimi – Andrea Bellacicco (26), Jacopo Giantomassi (30), Fausto Loverde (27), Fabrizio Pagliaretta (23), Marco Pupilli (24) e Marco Rampello (27).
L’inizio dello spettacolo è fissato alle ore 21. Chi volesse usufruire delle audio descrizioni, è pregato di presentarsi in biglietteria con anticipo per preparare la cuffia monoauricolare.