Ultime notizie
Home / In Diocesi / A tre anni dalla morte la diocesi di Macerata ricorda il card. Tonini con una messa di suffragio
A tre anni dalla morte la diocesi di Macerata ricorda il card. Tonini con una messa di suffragio

A tre anni dalla morte la diocesi di Macerata ricorda il card. Tonini con una messa di suffragio

Ricorre oggi il terzo anniversario della morte del card. Ersilio Tonini, indimenticato vescovo della diocesi di Macerata. Per ricordarlo, oggi, alle 18,30, nella chiesa dell’Immacolata, viene celebrata una santa messa in suo suffragio. Il card. Tonini aveva retto la diocesi di Macerata dal 1969 al 1975, lasciando un ricordo indelebile tra i maceratesi. E lui stesso aveva mantenuto sempre rapporti stretti con il nostro territorio. Nel 2004 il Consiglio comunale di Macerata gli aveva conferito la cittadinanza onoraria. Arcivescovo di Ravenna e poi nominato Cardinale da Papa Giovanni Paolo II e Cavaliere di Gran Croce al merito della Repubblica italiana da Carlo Azeglio Ciampi, mons. Tonini viene ricordato per le sue grandi doti comunicative e la grande bontà d’animo.