Home / News / Porto Recanati, presentato il progetto di intervento per la difesa della costa
Porto Recanati, presentato il progetto di intervento per la difesa della costa

Porto Recanati, presentato il progetto di intervento per la difesa della costa

E’ stato presentato ieri a Palazzo Volpi sede del Comune di Porto Recanati il progetto di intervento di difesa della costa nel tratto di circa tre km che va dal fiume Potenza al fosso Pilocco nei comuni di Porto Recanati e Potenza Picena. Il costo complessivo dell’intervento è di 17,7 milioni di euro di cui 5,49 milioni finanziati dalla Regione Marche, quattro milioni dal Ministero delle infrastrutture e trasporti, quattro da RFI e 4,21 dal Commissario straordinario per il dissesto idrogeologico. L’intervento, che prevede la realizzazione di scogliere emerse e ripascimenti, è a difesa dell’abitato a sud di Porto Recanati e del tratto della linea ferroviaria Bologna – Lecce. Relativamente alla prima fase l’aggiudicazione e avvio lavori è prevista tra la fine del 2016 e l’inizio del 2017, con termine lavori nel 2018. La seconda fase prevede l’aggiudicazione dei lavori entro il 2018 e il loro termine entro il 2019.