Area self e servizio h24 per Carifermo. Inaugurata la nuova filiale maceratese in via Roma

Imprenditori, bancari, clienti. In tanti hanno partecipato nel pomeriggio all’inaugurazione della nuova filiale della Carifermo h24, a Macerata. Volti più o meno conosciuti, dall’imprenditore Domenico Intermesoli all’ex presidente di Banca Marche Alfredo Cesarini, rappresentanti di enti e istituzioni locali. Per presentare la nuova filiale di via Roma 15, che sostituisce quella storica di corso Cavour, sono intervenuti il presidente di Carifermo, Amedeo Grilli, il neo amministratore delegato, Alessandra Vitali Rosati e il presidente della Fondazione Carifermo, Alberto Palma. Alla benedizione dei locali ci ha pensato don Egidio Tittarelli, parroco dell’Immacolata, che ha rimarcato il rapporto amicale e sempre disponibile con il personale della banca.
Carifermo h24 è la dimostrazione tangibile di come questo istituto di credito si stia rinnovando, sia nell’organizzazione dei servizi che nel restyling degli spazi. Uno spazio che offre un servizio personalizzato e un’area self in cui è possibile operare 24 ore su 24.
Insomma, una banca rinnovata ma anche solida. Così la definisce il presidente Grilli. Una piccola realtà che però può contare su un patrimonio di 167,3 milioni di euro con obiettivi ben precisi, a cominciare dal sostegno del territorio.

Ecco le interviste

 

Check Also

Ricostruzione, accordo quadro tra Commissario Straordinario sisma 2016, ActionAid e Cittadinanzattiva

Il Commissario Straordinario per la Ricostruzione post sisma 2016 Giovanni Legnini, ActionAid e Cittadinanzattiva hanno …