Home / News / Accordo tra Regione e medici per gli Ospedali di Comunità
Accordo tra Regione e medici per gli Ospedali di Comunità

Accordo tra Regione e medici per gli Ospedali di Comunità

La Regione Marche e tutte le organizzazioni sindacali dei medici di medicina generale hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per la gestione della residenzialità nei 13 Ospedali di comunità, di cui cinque (Cingoli, Recanati, Tolentino, Treia e Matelica) in provincia di Macerata mentre gli altri sono quelli di Cagli, Fossombrone, Sassocorvaro, Sassoferrato, Chiaravalle, Loreto, Montegiorgio, Sant’Elpidio a Mare. L’obiettivo è quello di garantire un’appropriata gestione medica territoriale dei posti letto in questi ospedali, dal momento che gli aspetti legati all’assistenza di ricoveri sono direttamente riconducibili alla professionalità dei medici di medicina generale. Lo schema di accordo siglato si pone in continuità con quello sottoscritto nel 2007 ancora vigente, in relazione al sistema della residenzialità, e con quanto stabilito nel protocollo.