Home / News / Papa Francesco vicino al Pellegrinaggio Macerata-Loreto. Ha promesso una sorpresa per sabato sera
Papa Francesco vicino al Pellegrinaggio Macerata-Loreto. Ha promesso una sorpresa per sabato sera

Papa Francesco vicino al Pellegrinaggio Macerata-Loreto. Ha promesso una sorpresa per sabato sera

Alla vigilia del 38° Pellegrinaggio a piedi da Macerata a Loreto, la macchina organizzativa sta mettendo a punto gli ultimi dettagli di un evento che anche quest’anno presenta interessanti spunti. A partire dal tema scelto, “Tu sei unico”, ripreso da un’esortazione di Papa Francesco. Alla presentazione del cammino, in Comune, ieri sono intervenuti mons. Nazzareno Marconi, Vescovo della Diocesi di Macerata, Giancarlo Vecerrica, Amministratore Apostolico della Diocesi di Fabriano-Matelica nonché ideatore e guida del cammino, il sindaco Romano Carancini, Ermanno Calzolaio, Presidente del “Comitato Pellegrinaggio a Loreto”, Massimo Orselli, responsabile della logistica. Il ritrovo per la partenza del Pellegrinaggio è per domani, alle 20,30, allo stadio Helvia Recina di Macerata; la Santa Messa sarà celebrata dal Cardinal Edoardo Menichelli, Arcivescovo di Ancona-Osimo. I volontari impegnati saranno più di 3.000, provenienti non solo dalle Marche, ma anche da Emilia Romagna, Lombardia e Abruzzo.
Saranno numerose le testimonianze. Presenti i detenuti della Cooperativa Sociale Giotto del Carcere “Due Palazzi” di Padova, che faranno il cammino insieme agli altri pellegrini e porteranno la loro testimonianza, insieme alle lettere di due ergastolani che avrebbero voluto partecipare. Offrirà la sua testimonianza allo stadio anche Padre Ibrahim Alsabagh, parroco di Aleppo (Siria).
Intanto Papa Francesco, mercoledì, durante l’accensione della Fiaccola, ha promesso che farà una sorpresa per la serata di sabato, per assicurare ancora una volta la sua vicinanza.
Radio Nuova Macerata seguirà anche quest’anno in diretta il Pellegrinaggio, a partire dalle 18,15, dallo stadio Helvia Recina.