Ultime notizie
Home / Taccuino / Festival del cinema: fino a domenica 24 corti in gara a Civitanova
Festival del cinema: fino a domenica 24 corti in gara a Civitanova

Festival del cinema: fino a domenica 24 corti in gara a Civitanova

Da oggi a domenica si svolge a Civitanova, la seconda edizione del Festival del cinema. Quattro giorni intensi al Cecchetti, in cui 24 registi con altrettanti cortometraggi si sfidano per vincere il primo premio dedicato a Stelvio Massi (con riconoscimento economico di 1000 euro), il secondo premio Fango&Assami e quello Sergio Belleggia assegnato dal pubblico.
Oggi alle 18,00 il taglio del nastro, a seguire la proiezione di Un-learning, pellicola di Lucio Basadonne che affronta le tematiche legate allo stress che si respira in famiglia e la necessità e voglia di sopravvivere, voltando pagina.
Alle 21.15 gli spettatori incontrano il regista in uno spazio retrospettivo mode-rato dai curatori del Festival, Michele Fofi e Giuseppe Barbera.
Dalle 22.15 parte il concorso vero e proprio con la visione dei primi otto corti in gara: Il po-tere dell’oro rosso di Davide Minnella, Non senza di me di Brando de Sica, M603 di Cri-stian Benagli, Mona Blonde di Grazia Tricarico, Il Principe di Davide Salucci, Tommy di Andrea Navicella, SonderKommando di Nicola Ragone e Luce di Marco Napoli.
A presenziare la selezione finale e l’assegnazione dei premi, che avviene domenica 5 giugno, una giuria d’eccezione, che quest’anno ha rilevanza nazionale, composta da: Ermete Labbadia come presidente, Nausicaa Cecarini, Clara Cittadini, Barbara Folchitto e Manuele Mandolesi. Alle 21 di domenica la proiezione dei cinque film finalisti e, a seguire, la premiazione dei vincitori.
L’ingresso a tutte le proiezioni è gratuito.