Home / News / CreaHub una vetrina per start up in centro a Macerata
CreaHub una vetrina per start up in centro a Macerata

CreaHub una vetrina per start up in centro a Macerata

Si è svolta ieri presso l’aula magna dell’Università di Macerata una conferenza che ha illustrato il progetto “CreaHub”, a cui sono intervenuti il rettore Luigi Lacchè, l’assessore delle attività produttive della Regione Manuela Bora, la professoressa Francesca Spigarelli e l’onorevole Irene Manzi. E’ stata l’occasione per ufficializzare che il 5 luglio sarà inaugurato CreaHub, l’incubatore di imprese dell’Università di Macerata, uno spazio-vetrina che supporti la trasformazione di idee in impresa. CreaHub sarà un vero e proprio luogo fisico, che, grazie a un accordo con la Provincia, sarà ospitato all’interno di ex locali commerciali del palazzo degli studi di Macerata. E’ stato sottolineato che questo incubatore di imprese permette di evidenziare il rapporto tra giovani e creatività e che da un’idea di impresa può nascere qualcosa di concreto. Come ha affermato l’assessore Bora, non sempre, però, le start up sono sinonimo di successo, ma, ciò nonostante, va apprezzato il coraggio di chi decide di aprire un’attività. CreaHub è un luogo virtuale e, soprattutto, fisico, in pieno centro, è uno spazio di incontro e di ascolto che si pone l’obiettivo di creare e sviluppare un ambiente collaborativo orientato alla generazione di nuove iniziative ispirate all’ “Umanesimo che innova”. Proprio al rapporto tra cultura e innovazione si è interessata Manzi, promotrice di una proposta di legge in favore delle Start Up culturali.