Ultime notizie
Home / Sport / Si è chiusa a Pisa per la Maceratese una stagione straordinaria
Si è chiusa a Pisa per la Maceratese una stagione straordinaria

Si è chiusa a Pisa per la Maceratese una stagione straordinaria

La Maceratese esce dai play off dopo la sconfitta di ieri a Pisa a testa alta e saluta una stagione a dir poco straordinaria e che rimarrà negli annali della storia della società e nella mente dei tifosi, che ieri a fine gara hanno applaudito a scena aperta sotto la curva tecnico e squadra. Una annata incredibile per la Rata che nelle vesti di matricola è stata sempre grande protagonista in campionato cercando sempre di dare il massimo, e riuscendo a creare grande entusiasmo intorno a se. Nessun rammarico ma solo un grazie grandissimo da parte della città per aver vissuto una dei campionati più belli degli ultimi cinquanta anni. Per quel che riguarda la partita la Maceratese ha dato tutto quello che aveva giocando un ottimo primo tempo in cui ha creato dei pericoli e ha protestato per un rigore non visto in avvio, nella ripresa il Pisa ha spinto di più e i biancorossi sono riusciti a riaprire la partita ma non è bastato. Ora la Maceratese dopo un bilancio della stagione si fermerà qualche giorno e poi si ripartirà per il prossimo campionato.

Ascoltiamo le parole di mister Bucchi e della presidente Tardella: