Ultime notizie
Home / Sport / Cresce la febbre a Macerata per la sfida di Pisa
Cresce la febbre a Macerata per la sfida di Pisa

Cresce la febbre a Macerata per la sfida di Pisa

Maceratese al lavoro per preparare al meglio la sfida di domenica al Pisa e città che si tinge di biancorosso per spingere la squadra ad un successo che permetterebbe di proseguire il cammino nei play off. Sino a ieri sera erano stati completati tre pullman ed un quarto è in fase di allestimento e sono circa 230 i tagliandi venduti a Macerata e si prospetta un buon esodo verso l’Arena Garibaldi. Per quel che riguarda il lavoro sul campo in casa della Rata si sta lavorando con grande impegno ma anche serenità e per mister Bucchi l’unico dubbio è la presenza di Cerrai in panchina mentre il Pisa ha perso il difensore Polverini che nel corso del riscaldamento di martedì si è rotto il legamento crociato, toscani che si stanno allenando a porte chiuse. A Pisa sino a ieri venduti 6mila biglietti con curva e gradinata praticamente esauriti. La gara sarà diretta da Carlo Amoroso di Paola coadiuvato da Manuel Robilotta di Sala Consilina e Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore.