Ultime notizie
Home / News / Aggredita da un pitbull a Porto Recanati. Trenta punti di sutura al braccio per una 46enne del luogo
Aggredita da un pitbull a Porto Recanati. Trenta punti di sutura al braccio per una 46enne del luogo

Aggredita da un pitbull a Porto Recanati. Trenta punti di sutura al braccio per una 46enne del luogo

Nuovo caso nel maceratese, di un pitbull che azzanna una donna. E’ successo ieri, intorno alle 13, a Porto Recanati, in via Sorcinelli. Il cane era tenuto al guinzaglio dalla padrona, una 46enne del luogo, quando all’improvviso si è scagliato contro una signora del luogo che stava rientrando a casa in bicicletta con il marito. E’ stata questione di qualche attimo. Subito la padrona del cane e il marito dell’aggredita hanno cercato di allentare la morsa del pitbull, ma l’animale non voleva saperne. La scena è stata molto crenta. Sul posto poi sono giunti i soccorsi della Croce Azzurra di Porto Recanati. Il braccio della vittima è stato medicato e poi la donna è stata condotta all’ospedale di Civitanova dove le sono stati applicati trenta punti di sutura. Sull’episodio indagano i carabinieri.