Home / News / Incendio doloso in un’abitazione a Civitanova. Dieci ragazze dell’Europa dell’Est rimaste intossicate
Incendio doloso in un’abitazione a Civitanova. Dieci ragazze dell’Europa dell’Est rimaste intossicate

Incendio doloso in un’abitazione a Civitanova. Dieci ragazze dell’Europa dell’Est rimaste intossicate

Incendio doloso ieri sera, intorno alle 21, in una palazzina di via Martiri di Belfiore, sulla Statale Adriatica, a Civitanova. Nell’appartamento, dove vivono in affitto una decina di ragazze, ballerine di night originarie dell’Europa dell’Est, sono sopraggiunte le fiamme partite dal portone al secondo piano, a seguito di un botto. I vigili del fuoco sono subito giunti sul posto e hanno rilevato che l’incendio si era sviluppato da un liquido infiammabile sparso sul portone e del quale sono state trovate alcune tracce. Le ragazze, a causa del fumo intenso, si erano rifugiate nei balconi. Le fiamme sono state spente in breve e così le giovani sono potute scendere in strada. In sei sono state assistite dai sanitari per sintomi di intossicazione, ma nessuna ha subito conseguenze gravi. Due sono state portate al pronto soccorso per accertamenti.