Home / News / Con il figlio in braccio tenta un furto in appartamento. Bloccata dai carabinieri in centro storico a Macerata
Con il figlio in braccio tenta un furto in appartamento. Bloccata dai carabinieri in centro storico a Macerata

Con il figlio in braccio tenta un furto in appartamento. Bloccata dai carabinieri in centro storico a Macerata

Aveva in braccio un neonato quando ha tentato di rubare in un appartamento del centro storico di Macerata. Con lei anche un 13enne. La donna è stata colta sul fatto e bloccata dai carabinieri. Si tratta di una giovane straniera che ora deve rispondere del reato di furto aggravato. E’ successo nel tardo pomeriggio del giorno di Pasqua. Alle forze dell’ordine è arrivata una segnalazione di persone sospette che erano state viste aggirarsi in un palazzo del centro storico. Arrivati sul posto i carabinieri hanno sorpreso la 28enne con il figlio di qualche mese e il ragazzino di 13 anni, in un appartamento. Subito è scattato l’arresto per la giovane già nota alle forze dell’ordine.