Home / Sport / Lube stellare ad Ankara, la F4 è una realtà
Lube stellare ad Ankara, la F4 è una realtà

Lube stellare ad Ankara, la F4 è una realtà

Ci sono voluti circa due ore e cinquanta minuti di gioco per definire chi tra Halkbank Ankara e Cucine Lube Banca Marche potesse accedere alla Final Four di Champions League in programma a Cracovia il 16 e 17 aprile. Alla fine ad avere la meglio è stata la formazione marchigiana che si è aggiudicata il Goldenset per 17-15 dopo che i turchi si erano imposti 3-2 lo stesso risultato con cui la Lube si era imposta all’andata. La Lube torna a disputare una Final Four a distanza di sette anni, l’ultima era stata nel 2009 a Praga, con l’obiettivo di provare a bissare il successo ottenuto nel lontano 2002 sempre in Polonia ma ad Opole. In semifinale la Lube incontrerà la Diatec Trentino in un interessante derby italiano, mentre per conoscere la terza finalista, che va ad aggiungersi alle italiane e agli organizzatori del Resovia ci sarà da attendere l’esito della sfida tra Belchatov e Kazan con i padroni di casa vincitori all’andata per 3-2