Home / News / Bcc di Recanati e Colmurano, nel 2015 l’utile sfiora i due milioni e 900 mila euro
Bcc di Recanati e Colmurano, nel 2015 l’utile sfiora i due milioni e 900 mila euro

Bcc di Recanati e Colmurano, nel 2015 l’utile sfiora i due milioni e 900 mila euro

Per la Banca di Credito Cooperativo di Colmurano e Recanati il 2015 è stato un anno sicuramente positivo che ha portato l’istituto di credito ad avere un utile netto di due milioni e ottocento ottantamila euro. Dato reso noto, insieme ad altri, nel corso di una conferenza stampa a cui erano presenti il presidente Alberto Niccoli, il vice presidente Sandro Bertini e il direttore generale Stefano Canella. Nel corso dell’incontro è stato ricordato anche che la raccolta complessiva è salita del 3,82%, che sono stati erogati mutui per circa 40 milioni di euro mentre si è registrato un leggero calo (- 0,29%) negli impieghi. E’ stato poi ufficializzato che domani alle 11, verrà inaugurato uno sportello Bcc a Porto Recanati all’interno del palazzo comunale. Si tratta della prima esperienza di microcredito a livello regionale.