Ultime notizie
Home / Taccuino / Temi scottanti per Cecchetti d’essai. “Fuocoammare” apre la rassegna di film a Civitanova
Temi scottanti per Cecchetti d’essai. “Fuocoammare” apre la rassegna di film a Civitanova

Temi scottanti per Cecchetti d’essai. “Fuocoammare” apre la rassegna di film a Civitanova

Arriva in programmazione a Civitanova, grazie a Cecchetti d’essai, Fuocoammare, il docufilm di Gianfranco Rosi che ha trionfato al Festival di Berlino pochi giorni fa. Insieme ad altri quattro titoli che compongono il cartellone di marzo del cinema d’autore.
Dal primo al 22 marzo, alle 21.30 al cinema Cecchetti, parte il nuovo ciclo di Cecchetti d’essai, con pellicole legate a temi sensibili, come l’olocausto, la tragedia dei migranti nel Mediterraneo, il viaggio nello spazio di Samantha Cristoforetti e una profonda introspezione sulla nostra umanità nel confronto con l’altro.
Il primo appuntamento è martedì 1 marzo, con Il figlio di Saul di László Nemes. Un ritratto terribile di uno degli aspetti più dolorosi dell’olocausto.
Martedì 8 marzo tocca a AstroSamantha, il documentario di Gianluca Cerasola che ripercorre l’esperienza nello spazio dell’astronauta italiana.
Martedì 15 marzo è la volta di Fuocoammare, di Rosi: la vicenda è ambientata a Lampedusa, isola che dal 1990 è terra di salvezza per migliaia di migranti clandestini.
Per finire, martedì 22 marzo chiude il ciclo il documentario Human, di Yann Arthus-Bertrand: una serie di testimonianze su ciò che rappresentano odio e amore nell’esperienza di ognuno di noi.
Il costo del biglietto è di 4 euro.