Home / News / Per la Banca della Provincia di Macerata un 2015 con il segno più, l’utile è di 1 milione e 107 mila euro
Per la Banca della Provincia di Macerata un 2015 con il segno più, l’utile è di 1 milione e 107 mila euro

Per la Banca della Provincia di Macerata un 2015 con il segno più, l’utile è di 1 milione e 107 mila euro

Dati positivi per la Banca della Provincia di Macerata che ha chiuso l’esercizio 2015 con un utile netto di 1 milione e 107 mila euro, un risultato considerato soddisfacente dai vertici dell’istituto di credito in considerazione delle turbative di mercato che hanno caratterizzato l’anno scorso. Tra i segnali incoraggianti registrati il +17% nell’incremento della raccolta diretta, il + 3,1% negli impieghi economici, il portafoglio titoli che è aumentato di 21 milioni. Nella prossima assemblea degli azionisti verrà proposto un aumento di capitale di 4 milioni di euro e la modifica legata alla possibilità di estendere la propria attività a livello nazionale. Nelle prossime settimane verrà anche reso noto il programma dei festeggiamenti per il decennale della Banca della Provincia di Macerata.

Ascoltiamo le interviste con Fernando Cavallini, direttore generale della Banca della Provincia di Macerata e con il presidente dell’istituto di credito Loris Tartuferi: