Polemiche per la restrizione sulla vendita dei biglietti ai tifosi locali. Prosegue bene la prevendita

La prevendita per il derby di domenica tra Maceratese ed Ancona sta andando a gonfie vele con circa 1.500 tagliandi venduti nel capoluogo e circa 450 ad Ancona sino ad ora, si prospetta quindi il pubblico delle grandi occasioni. Ma c’è delusione mista a rabbia da parte dei tifosi della Rata per la restrizione della vendita dei tagliandi ai soli residenti nella provincia di Macerata, scelta che pregiudica la presenza di molti tifosi biancorossi che domenicalmente vengono da fuori provincia, dove risiedono, a seguire la squadra del cuore e che domenica non potranno farlo. Una decisione criticata da più parti e una restrizione non comprensibile, la speranza è che queste norme vengano riviste e possa vincere il buon senso, tenendo conto anche delle difficoltà per raggiungere lo stadio ogni domenica che si tratti o meno di gare considerate ad alto rischio.

Check Also

Arriva alla Maceratese il centrocampista Nicola Pucci. Confermato il difensore Nicolas Marino

La Maceratese mette a segno un nuovo colpo. Ingaggiato il ventiquattrenne centrocampista Nicola Pucci. E …