Ultime notizie
Home / News / Muore nell’incendio del suo capanno 83enne di Passo di Treia
Muore nell’incendio del suo capanno 83enne di Passo di Treia

Muore nell’incendio del suo capanno 83enne di Passo di Treia

E’ morto nell’incendio del suo capanno Giuseppe Moscatelli, 83 anni, muratore in pensione di Passo di Treia. E’ successo ieri, di prima mattina, in contrada Maianesi. Intorno alle 9, un passante che girava da quelle parti con il suo cane, ha notato l’incendio ed ha chiamato i soccorsi. I vigili del fuoco, raggiunto il posto, hanno subito cercato di spegnere le fiamme, non sapevano che dentro il capanno ci fosse il cadavere dell’uomo. Non si sa con precisione cosa sia avvenuto in quello spazio che l’ottantenne considerava come una seconda casa, vi si recava infatti ogni giorno. E lì fuori è stato trovato Billy, il suo cane, che probabilmente ha assistito ai fatti. Una prima sommaria ricostruzione, anche in base a quanto raccontato dalla figlia, sarebbe che l’uomo stava pulendo il decespugliatore e che questo abbia generato una scintilla che poi ha scatenato l’incendio.