Ultime notizie
Home / News / Più posti di blocco e controlli stradali. Il tavolo di lavoro in Prefettura aumenta la sicurezza nel territorio maceratese
Più posti di blocco e controlli stradali. Il tavolo di lavoro in Prefettura aumenta la sicurezza nel territorio maceratese

Più posti di blocco e controlli stradali. Il tavolo di lavoro in Prefettura aumenta la sicurezza nel territorio maceratese

Più controlli stradali e posti di blocco e poi potenziamento del controllo del vicinato e incentivi per la difesa passiva dei cittadini. L’incontro in Prefettura del comitato sulla sicurezza, ha dato nuovo slancio all’attività di controllo nel territorio maceratese dove da diverso tempo si assiste a fatti criminosi quotidiani. In particolare sarà aumentato di tre unità il numero dei carabinieri nell’area di Treia, Appignano, Apiro e Cingoli, che consentirà maggiori controlli in una zona piuttosto vasta. Interessante il discorso sul controllo del vicinato che vede un ruolo attivo del cittadino nel segnalare luoghi di spaccio o situazioni poco chiare, in modo da aumentare l’attenzione e cercare di stanare episodi di microcriminalità. Tra due mesi è previsto un aggiornamento, sempre in Prefettura a Macerata, sulla situazione della sicurezza nella’area cingolana e treiese.