Home / News / Lavoro in crescita nelle Marche con il Job Acts. Dodicimila i posti in più
Lavoro in crescita nelle Marche con il Job Acts. Dodicimila i posti in più

Lavoro in crescita nelle Marche con il Job Acts. Dodicimila i posti in più

Crescono, nelle Marche, le assunzioni a tempo indeterminato di dipendenti privati, grazie al Job Acts e agli sgravi contributivi, ma la maggioranza dei nuovi posti di lavoro è ancora a termine. Lo afferma la Cna Marche, il cui Centro Studi ha elaborato i dati Inps. Tra gennaio e novembre del 2011 le imprese marchigiane hanno assunto 34.242 persone a tempo indeterminato contro le 21.819 assunzioni dello stesso periodo dell’anno precedente per complessivi 12.423 posti di lavoro in più. Di questi, ben 20.535 sono stati creati usufruendo degli sgravi contributivi introdotti con la nuova legge 190 del 2014. Non solo nuove assunzioni. In crescita anche la trasformazioni dei contratti a termine e di apprendistato in contratti a tempo indeterminato. Tra gennaio e novembre sono invece diminuiti i marchigiani che hanno perso il lavoro, -4.667 rispetto allo stesso periodo del 2014.