Home / Sport / Una Medea sciupona perde a Carpi
Una Medea sciupona perde a Carpi

Una Medea sciupona perde a Carpi

Emilia amara per la Medea Montalbano che dopo le sconfitte contro Modena Est e Reggio Emilia, cede il passo anche a Carpi nella dodicesima e penultima giornata del girone di andata. finisce 3-1 (25-23, 25-23, 18-25, 25-18) per i locali che, pur privi del palleggiatore titolare, si rivelano più lucidi e concreti nel gestire le fasi calde del match. Ennesima prova dei rimpianti per la Medea che gioca ancora sull’altalena con momenti di bel gioco alternati ad altri di calo mentale e quel secondo set buttato alle ortiche che avrebbe dato un volto diverso alla partita. Mancato ancora l’appuntamento con la prima vittoria del 2016, il nuovo tentativo per assaporare il gusto del successo è per sabato quando a Macerata arriverà La Niagara Ferrara.