Ultime notizie
Home / Sport / Maceratese bloccata sul pareggio dalla Lupa Roma
Maceratese bloccata sul pareggio dalla Lupa Roma

Maceratese bloccata sul pareggio dalla Lupa Roma

Maceratese-Lupa Roma 0-0
Maceratese: Forte, Imparato. Karkalis, Carotti (39′ st Giuffrida), Altobelli, Faisca, Orlando (24′ st Togni), Foglia, Colombi, Kouko, Bonaiuto (42′ st Belkaid). A disp.: Cantarini, Clemente, Fissore, Lasicky, Sabato, Massei, Alimi, Cesca, De Angelis. All. Bucchi.
Lupa Roma: Anedda, Daffara, Pasqualoni, D’Agostino, Fabbro, Sembroni, Malaccari, Quadri, Tajarol, Volpe (13′ st Leccese), Ricci (24′ st Sfanò). A disp.: Mangiapelo, Losi, Ippoliti, Delvecchio. All. Cucciari.
Arbitro: Lacagnina di Caltanisetta.
Note: spettatori 1000 circa. Ammoniti: Daffara, Ricci, Sfanò, Fabbro, Sembroni, Carotti, Bonaiuto, Imparato. Angoli: 5 a 3 per la Lupe Roma. Recupero: 1′ + 5′.
La Maceratese deve rimandare il ritorno alla vittoria. I biancorossi sono stati fermati sul nulla di fatto da una coriacea Lupa Roma che ha concesso poco alla squadra di casa apparsa poco brillante ein difficoltà nell’esprimere il gioco. Per la Maceratese un momento non fortunato ma l’importante è rimanere tranquilli tenendo anche contro del fatto che la squadra è terza, e che lavorando come ha sempre fatto potrà recuperare la brillantezza del girone di andata.