Ultime notizie
Home / News / Positivo alla cocaina l’uomo finito contro l’auto della famiglia pakistana la mattina di Natale
Positivo alla cocaina l’uomo finito contro l’auto della famiglia pakistana la mattina di Natale

Positivo alla cocaina l’uomo finito contro l’auto della famiglia pakistana la mattina di Natale

E’ risultato positivo alla cocaina e a un’altra sostanza, il 44enne fanese che la mattina di Natale è finito con l’auto contro quella di una famiglia pakistana, ferma in A14 a pochi metri dal casello di Rimini sud. Nello scontro sono morti: la madre di 28 anni e il figlio di 10 mesi; salvi invece anche se feriti in modo grave, il marito e l’altro figlio. Una famiglia distrutta, residente a Civitanova. Un fatto di cronaca che ora ci fa conoscere l’altro risvolto, la guida sotto l’effetto di stupefacenti e la necessità di avere più controlli sulle strade. Sempre a proposito di quanto la droga sia alla base di gradissimi drammi, sono stati rivelati ulteriori particolari sul suicidio del 32enne, l’altra sera, in piazza Mazzini, a Macerata. Il giovane, di Sassocorvaro, era in città perchè sarebbe dovuto entrare alla Pars di Corridonia per disintossicarsi. Così aveva promesso al padre. Invece ha messo in atto l’insano gesto.