Ultime notizie
Home / News / Cesare Martini chiama a raccolta i sindaci dell’Area Vasta contro la chiusura del punto nascite a San Severino
Cesare Martini chiama a raccolta i sindaci dell’Area Vasta contro la chiusura del punto nascite a San Severino

Cesare Martini chiama a raccolta i sindaci dell’Area Vasta contro la chiusura del punto nascite a San Severino

Non demorde il sindaco di San Severino, Cesare Martini. La questione della chiusura del punto nascite del locale ospedale sta diventando una battaglia da portare avanti con forza per non cedere a principi a cui ha sempre tenuto, vale a dire l’importanza della persona. Prima dei numeri, prima dei soldi, prima di decisioni affrettate prese senza un minimo di confronto con chi si vede togliere un servizio pubblico di grande valore. Per questo Martini ha coinvolto anche le altre realtà dell’Area Vasta 3, a partire dal sindaco di Macerata, Romano Carancini, per testimoniare in Regione la volontà di mantenere una sanità dignitosa e di eccellenza nel territorio. Di fronte quindi alla decisione del presidente della Regione, Luca Ceriscioli, di chiudere il punto nascita di San Severino, non si fermano le azioni per ottenere una possibile revisione, vanno avanti anche raccolta delle firme per la petizione e ricorso al Tar.