Ultime notizie
Home / News / Giovane disperso a Cingoli: chiama i genitori e ferma le richerche
Giovane disperso a Cingoli: chiama i genitori e ferma le richerche

Giovane disperso a Cingoli: chiama i genitori e ferma le richerche

Dopo una giornata di ricerche la telefonata risolutiva con cui il giovane si è fatto vivo con i genitori. Florian Di Clementi, 20enne di Monte San Pietrangeli, era scomparso giovedì sera. Il padre non vedendolo tornare a casa aveva segnalato il fatto ai carabinieri. Subito si era messa in moto la macchina organizzativa delle ricerche a Cingoli, in località Cervara. Ieri mattina i vigili del fuoco hanno setacciato la zona davanti al lago di Cingoli dove il ragazzo, insieme ad un’amica avrebbe partecipato ad un rave party svoltosi nella notte precedente. Stando alle ricostruzioni, il giovane sarebbe poi andato via con una ragazza di Arezzo. Proprio da San Sepolcro è partita ieri alle 13,30, la telefonata di Florian ai genitori in cui diceva che stava bene. Da lì sono state interrotte le ricerche.