Tre teatri propongono 30 spettacoli. L’iniziativa “Treatri” unisce Potenza Picena, Montelupone e Sirolo

Si potrebbe definire Teatro a KM Zero, anche se in realtà unisce tre comuni marchigiani, l’iniziativa ”Treatri” presentata ieri in Regione. Un circuito teatrale in collaborazione con la FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori) per valorizzare le compagnie amatoriali e non solo, che partirà il 9 gennaio e che con circa 30 spettacoli animerà i teatri storici “Cortesi” di Sirolo, “Mugellini” di Potenza Picena e “Nicola degli Angeli” di Montelupone, fino ad aprile. Un progetto teatrale che vuole lanciare un messaggio importante: insieme si può solo migliorare. L’organizzatore dell’iniziativa è Stefano Cosimi, generale in pensione dell’Aeronautica militare con la passione del Teatro.

Check Also

Unimc, dall’Umanesimo che innova all’Umanesimo digitale. Nasce la laurea L-P03

Dall’Umanesimo che innova all’Umanesimo digitale. E’ la prossima sfida dell’Università di Macerata che giovedì, in …