Home / Sport / La Maceratese batte il Savona nel recupero ed è terza in classifica
La Maceratese batte il Savona nel recupero ed è terza in classifica

La Maceratese batte il Savona nel recupero ed è terza in classifica

Maceratese-Savona 2-1
Maceratese: Forte, Imparato, Karkalis, Carotti, Fissore, Faisca, D’Anna (40′ st Belkaid), Foglia, Fioretti (32′ st Alimi), Kouko, Bonaiuto (32′ st Altobelli). A disp.: Di Vincenzo, De Angelis, Djibo, Cesca, Sarr, Ganci, Orlando, Quadrini, Massei. All. Bucchi.
Savona: Falcoe, Antonelli, Vannucci, Cabeccia, Lebran, Steffè, Speranza (45′ st Romney), Costantini, Cocuzza, Gagliardi (24′ st Dell’Agnello), Virdis (37′ st Boggian). A disp.: Cincilia, Pinton, Negro, Corticchia, Clematis, Tassi, Lomosso, Bonavia. All. Riolfo.
Arbitro: Strippoli di Bari.
Marcatori: 14′ pt su rigore e 23′ pt Fioretti, 28′ st Cocuzza.
Note spettatori 1300 circa. Ammoniti: Cabreccia, Faisca, D’Anna. Espulso al 20′ st Cabeccia per doppia ammonizione. Angoli: 3 a 2 per il Savona. Recupero: 0′ + 3′.
La vittoria nel recupero con il Savona regala alla Maceratese di mister Bucchi il terzo posto in classifica e conferma l’ottimo momento della squadra biancorossa. E’ stata una vittoria meritata al termine di una gara intensa e giocata su un campo al limite della praticabilità, ma capitan Faisca e compagni nel primo tempo hanno siglato due reti e creato altre occasioni da rete con il punteggio che poteva essere più rotondo. Nella ripresa la squadra controlla anche se subentra un pò di stanchezza e il Savona, squadra interessante, spinge e accorcia le distanze in inferiorità ma la Rata con grande carattere porta casa tre punti meritati e di platino davanti ad un pubblico eccezzionale per calore e affetto. Edora domenica arriva il Teramo.