Ultime notizie
Home / News / L’Anas ha incorporato la società Quadrilatero Marche-Umbria SpA
L’Anas ha incorporato la società Quadrilatero Marche-Umbria SpA

L’Anas ha incorporato la società Quadrilatero Marche-Umbria SpA

Il Consiglio di Amministrazione dell’Anas ha approvato il progetto di fusione per incorporazione nell’Anas della società Quadrilatero Marche-Umbria S.p.A. L’operazione di fusione si inquadra nel più ampio processo di razionalizzazione e riorganizzazione degli assetti proprietari di Anas, finalizzato ad una maggiore efficienza nella gestione delle attività istituzionali. In tale ottica, a fine settembre, si era dimesso l’intero Consiglio di Amministrazione della Quadrilatero ed era stato nominato un Amministratore Unico individuato nella persona del Presidente uscente, Guido Perosino. Intanto sono in via di definizione intese tra gli azionisti (Anas, Regioni, Enti Locali e CCIAA) finalizzate alla stipula di un Accordo di Programma Quadro per stabilire il completamento degli interventi infrastrutturali in corso e previsti dall’intero progetto, nonché il Piano di Area Vasta. L’intera procedura di fusione si prevede possa completarsi entro il primo semestre del 2016.