Ultime notizie
Home / News / Grande successo della Bohème alla presenza dell’ambasciatore d’Israele Gilon e del nunzio apostolico monsignor Fratini
Grande successo della Bohème alla presenza dell’ambasciatore d’Israele Gilon e del nunzio apostolico monsignor Fratini

Grande successo della Bohème alla presenza dell’ambasciatore d’Israele Gilon e del nunzio apostolico monsignor Fratini

Un’Arena Sferisterio stracolma di pubblico ha applaudito la prima della Bohème del regista Leo Muscato, ritornata dopo tre anni sul palcoscenico dall’ultimo allestimento maceratese. E’ stata un’altra serata di grande successo di critica, in questo caso quasi scontato dopo le positivissime recensioni del 2012, e di pubblico per un Macerata Festival che sta andando avanti molto bene. Nella serata di ieri da registrare presenze importanti come quelle dell’ambasciatore d’Israele in Italia Naor Gilon, la cui presenza era stata tenuta segreta per motivi di sicurezza, di monsignor Renzo Fratini di Urbisaglia e attuale nunzio apostolico per la Spagna e il Principato di Andorra. A lorto si aggiungono l’attore Cesare Bocci, del vice presidente della Commizzione vigilanza della Rai Francesco Verducci, l’assessore regionale Sciapichetti e diversi imprenditori provenienti da tutta la regione.