Ultime notizie
Home / News / Un week end da incorniciare per il Macerata Opera Festival
Un week end da incorniciare per il Macerata Opera Festival

Un week end da incorniciare per il Macerata Opera Festival

Bilancio oltremodo positivo sia sotto l’aspetto artististico, con giudizi positivi di pubblico e critica sulle opere andate in scena, sia di botteghino con oltre 4mila presenze per un totale di 176.000 euro d’incasso nel primo fine settimana del Macerata Opera Festival che ha confermato una notevole capacità di richiamare un pubblico numeroso, facendo dello Sferisterio una delle realtà più virtuose in Italia. Rigoletto, la nuova produzione firmata dal regista fiorentino Federico Grazzini, è quella che ha riscosso maggior consensi al box office con 2100 biglietti venduti per un incasso complessivo di 95.000 €, buone anche le indicazioni per Cavalleria Rusticana e Pagliacci che hanno raccolto oltre 1900 presenze sabato scorso tra cui quelle del Presidente Rai Anna Maria Tarantola e della regista Alice Rohrwacher, prima italiana a vincere il Gran Premio della Giuria al Festival di Cannes. Intanto le seconde recite di Cavalleria rusticana/Pagliacci e Rigoletto, in programma il 24 e 25 luglio, hanno già raggiunto le prime tra prenotazioni e vendite, riprovando il trend positivo emerso già nel primo fine settimana.