Home / News / A Cingoli si inaugura il “Museo del lago”, l’appuntamento è per sabato
A Cingoli si inaugura il “Museo del lago”, l’appuntamento è per sabato

A Cingoli si inaugura il “Museo del lago”, l’appuntamento è per sabato

Un appuntamento molto interessante è in programma per sabato 4 luglio, alle ore 16, quando a Cingoli verrà inaugurato il Museo del Lago che è ubicato sotto l’invaso di Castreccioni. La superficie espositiva interna del piano terra della struttura è di 684 mq, con un solo soppalco di 166 mq e con la possibilità di ampliarne l’area fino a 1400 metri.  All’esterno del Museo vi è una pertinenza di 4800 mq e nell’area adiacente si sviluppano altre importanti attività turistiche. Si realizza in questo modo un vero sogno dell’Amministrazione cittadina, attraverso il reimpiego del capannone industriale servito per la costruzione della Diga di Castreccioni, il più grande bacino artificiale dell’Italia centrale di acqua potabile. Dopo un primo bilancio necessariamente provvisorio, il Comune avvierà la procedura ad evidenza pubblica per l’assegnazione pluriennale di questi e forse di altri spazi che si renderanno disponibili. L’Area Museale potrà ospitare altri progetti di valenza culturale rilevanti per incrementare l’offerta turistica del nostro Comune con l’auspicio di rafforzare la valorizzazione della Zona Lago. L’inaugurazione di questo Istituto museale aggiunge un importante valore aggiunto al patrimonio immobiliare pubblico che doveva essere dismesso e quello culturale ed educativo di Cingoli.