Ultime notizie
Home / News / Domani Macerata ricorda il 71° anniversario della sua Liberazione
Domani Macerata ricorda il 71° anniversario della sua Liberazione

Domani Macerata ricorda il 71° anniversario della sua Liberazione

Si celebra domani, il 71° anniversario della Liberazione di Macerata avvenuta il 30 giugno 1944. Il calendario di iniziative, promosso dal Comune insieme alla Prefettura di Macerata, all’Anpi e all’Istituto storico della Resistenza “Mario Morbiducci”, prevede per domani, alle ore 9, al Monumento alla Resitenza di via Cioci, la cerimonia di deposizione della corona di alloro. Nel pomeriggio, nella Sala Castiglioni della Biblioteca comunale Mozzi Borgetti, alle 17.30, taglio del nastro per due diverse mostre. La prima, intitolata Memoria e iconografia, è dedicata ai 70 anni di storia dell’Anpi raccontata attraverso le sue tessere. La seconda, Res.[esistenza] non è un fossile, un titolo originale preso da un appunto di Jader Pojaghi, partigiana, insegnante e storica presidente dell’Istituto della Resistenza Mario Morbiducci di Macerata, è dedicata alla ricostruzione attraverso foto, manifesti e documenti d’archivio dell’Isrec e della Biblioteca comunale Mozzi Borgetti, delle vicende che portarono alla Liberazione di Macerata. La mostra è curata da Gabriele Cingolani e Valentina Magro. Il 2 luglio invece, alle 17,30, nel cortile del Palazzo Buonaccorsi, appuntamento con la consegna della Costituzione italiana ai ragazzi maceratesi che raggiungono la maggiore età durante l’anno in corso.