Ultime notizie
Home / In Diocesi / In centomila a Loreto per il pellegrinaggio a piedi da Macerata
In centomila a Loreto per il pellegrinaggio a piedi da Macerata

In centomila a Loreto per il pellegrinaggio a piedi da Macerata

Dopo una lunga notte di cammino sono stati oltre centomila i pellegrini che ieri mattina sono arrivati a Loreto ed hanno concluso il 37° Pellegrinaggio a piedi “Macerata-Loreto” promosso da Comunione e Liberazione. I primi sono arrivati intorno alle 5.45, accolti dal cardinale australiano Gerorge Pell che sabato aveva celebrato la Santa Messa allo stadio Helvia Recina, l’arcivescovo Giovanni Tonucci, delegato pontificio di Loreto, e monsignor Nazzareno Marconi, vescovo della Diocesi di Macerata, che li hanno poi accompagnati negli ultimi due chilometri. A guidare i pellegrini, come sempre, monsignor Giancarlo Vecerrica, l’instancabile e grande guida sprituale di questo cammino che raccoglie persone provenienti da tutta Italia e non solo, ma anche non credenti e esponenti di altre professioni religiose. Durante il percorso tutto è andato bene a parte qualche malore per il gran caldo; per molti c’è stata la distribuzione di ghiaccio per alleviare il dolore alle gambe