Home / Sport / Fulmine a ciel sereno, la B-Chem rinuncia alla Superlega
Fulmine a ciel sereno, la B-Chem rinuncia alla Superlega

Fulmine a ciel sereno, la B-Chem rinuncia alla Superlega

Fulmine a ciel sereno in casa della B-Chem Potenza Picena che dopo aver vintro i play off del campionato di serie A2 ha ufficializzato la rinuncia per la stagione 2015/2016 a partecipare alla Superlega UnipolSai e di ripartire dalla A2. La decisione molto dura e difficile è stata presa dalla società dopo giorni di incontri e valutazioni interne ed a pesare è stato soprattutto l’aspetto economico, ma anche la volontà di affrontare questa avventura con alle spalle una struttura societaria su cui il sodalizio sta lavorando con attenzione e pazienza. Un vero peccato che le Marche e la provincia di Macerata perdano una società ed una squadra molto valide, ma vista anche la decisione di Città di Castello di rinunciare e partire dalla B1 forse qualche cosa nel mondo del volley italiano c’è da rivedere.