Home / News / Una buca di due metri a riva. E’ annegato lì il 13enne senegalese durante il bagno a Civitanova
Una buca di due metri a riva. E’ annegato lì il 13enne senegalese durante il bagno a Civitanova

Una buca di due metri a riva. E’ annegato lì il 13enne senegalese durante il bagno a Civitanova

Nessun malore per Ibrahima Cisse, il 13enne morto l’altra sera sul lungomare nord di Civitanova. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, il giovane sarebbe annegato perchè inghiottito a pochi metri dalla riva, da una buca formatasi in acque basse, profonda circa due metri e tipica delle zoen di Fontespina. Proprio lì il corpo del giovane senegalese è stato recuperato. Dalla ricostruzione degli inquirenti, il ragazzo non sapeva nuotare ed è annegato mentre faceva il bagno con gli amici in quanto scivolato in acque più profonde. Ora la salma attende di essere riportata in Senegal, paese dal quale il 13enne era venuto in Italia otto mesi fa insieme al padre.