Ultime notizie
Home / Sport / Indagini calcioscommesse: la Maceratese solidale al vice capitano Mirko Garaffoni
Indagini calcioscommesse: la Maceratese solidale al vice capitano Mirko Garaffoni

Indagini calcioscommesse: la Maceratese solidale al vice capitano Mirko Garaffoni

In merito alla notizia relativa alle indagini sul calcioscommesse che riguardano anche il vice capitano della formazione biancorossa, Mirko Garaffoni, la SS Maceratese, pur non entrando nel dettaglio delle indagini degli inquirenti che comunque non riguardano la società della presidente Maria Francesca Tardella, ma soltanto il difensore centrale, esprime innanzi tutto, nella presunzione d’innocenza dell’indagato fino a prova contraria, la “massima solidarietà a Mirko Garaffoni da parte dell’intera società biancorossa. Garaffoni si è dimostrato per tutto il corso di un’annata magica ed irripetibile un uomo, innanzi tutto, ed un atleta dalla condotta inappuntabile, garantendo costantemente il massimo apporto alla causa biancorossa fino alla vittoria finale, condita dagli invidiabili record di imbattibilità e di difesa più ermetica di tutte le formazioni dei 9 gironi di serie D con appena 22 reti al passivo in 34 incontri. Nel ribadire stima, affetto e vicinanza all’uomo Garaffoni, la società biancorossa informa che sarà regolarmente a disposizione del tecnico Giuseppe Magi per le partite della Poule scudetto, a partire da domani, mercoledì 20 maggio, al “Romeo Neri” di Rimini, dove la società sarà onorata di offrire a Mirko Garaffoni la fascia di capitano della Maceratese”.