Ultime notizie
Home / News / Denunciato: in permesso per assistere un familiare disabile andava invece alle partire della Juve.
Denunciato: in permesso per assistere un familiare disabile andava invece alle partire della Juve.

Denunciato: in permesso per assistere un familiare disabile andava invece alle partire della Juve.

Denunciato per truffa aggravata e continuata, un dipendente delle poste di Camerino. L’uomo, usufrendo dei benefici della legge 104, non andava a lavorare sostenendo di dover assistere un familiare disabile, invece andava a tifare la Juventus nelle partite di campionato e anche di Champions League. A scoprire la truffa è stata la Guardia di Finanza che dopo una segnalazione ha iniziato gli accertamenti. In sostanza l’accusato aveva messo nella sua pagina facebook una foto del biglietto di una partita della Juve, evidenziando così che quel giorno invece di andare ad assistere un parente, si era recato allo stadio. In base ai riscontri dei finanzieri, tra il 2013 e il 2014 l’uomo avrebbe richiesto 11 giornate di permesso al datore di lavoro per assistere il disabile, nelle quali invece era andato a seguire la Juve.