Home / News / Domani 450 giovani della Diocesi di Città di Castello giungeranno in pellegrinaggio al santuario della Madonna della Misericordia
Domani 450 giovani della Diocesi di Città di Castello giungeranno in pellegrinaggio al santuario della Madonna della Misericordia

Domani 450 giovani della Diocesi di Città di Castello giungeranno in pellegrinaggio al santuario della Madonna della Misericordia

450 giovani e 50 animatori della Diocesi di Città di Castello stanno percorrendo a piedi in pellegrinaggio una parte delle Vie Lauretane e giungeranno domani a Macerata. Sono 22 anni che la pastorale giovanile di Città di Castello organizza un pellegrinaggio a piedi di tre giorni, dal lunedì al mercoledì dopo Pasqua, su un percorso sempre nuovo e con una partecipazione che cresce di anno in anno. Ideato da d. Livio Tacchini, ormai storico animatore della pastorale giovanile umbra, il pellegrinaggio di Pasqua si concluderà domani al santuario della “Mater Misericordiae”, di Macerata con una messa presieduta da monsignor Marconi che accoglie così i suoi amici umbri nell’ospitalità calorosa della terra maceratese. Il titolo della “Mater misericordiae” alla cui protezione Papa Francesco ha affidato il prossimo giubileo, è un bella chiusura per questa esperienza spirituale ed umana, che tanti giovani umbri non dimenticheranno, così come la conoscenza del nostro bellissimo paesaggio e della accoglienza veramente ospitale della nostra gente. “E’ un primo significativo inizio” ha detto mons. Marconi, “di quel pellegrinaggio giovanile lungo la via Lauretana, che ci aspettiamo si sviluppi e cresca in questo anno giubilare, per ridare vita ad una tradizione pluricentenaria di cammino di fede da Assisi a Loreto”.