Home / News / Calano gli infortuni sul lavoro nelle Marche, in aumento le denunce di malattie professionali
Calano gli infortuni sul lavoro nelle Marche, in aumento le denunce di malattie professionali

Calano gli infortuni sul lavoro nelle Marche, in aumento le denunce di malattie professionali

Calo significativo nelle Marche, negli ultimi cinque anni, degli infortuni sul lavoro anche in relazione ai dati delle altre regioni. Si è passati dai 26.147 del 2009 ai 17.894 del 2013 mentre i casi mortali sono passati da 32 a 19. La provincia con il maggior numero di infortuni è Ancona (6.297) seguita da Pesaro e Urbino (4.290), Macerata (3.478), Ascoli Piceno (2.370) e Fermo (1.459). Un dato che, invece, preoccupa è quello legato alle denunce delle malattie professionali in particolare quelle provocate dall’esposizione all’amianto e ad altri agenti cancerogeni che spesso si manifestano dopo molto tempo. Dal 2009 al 2013 il numero è praticamente raddoppiato visto che si è passati da 2.028 a 4.269.