Home / News / La Giunta comunale approva la diminuzione della Tari a Macerata
La Giunta comunale approva la diminuzione della Tari a Macerata

La Giunta comunale approva la diminuzione della Tari a Macerata

Buone notizie per i cittadini maceratesi che vedranno diminuire la tassa sui rifiuti, meglio conosciuta come la Tari. La commissione Bilancio del Comune di Macerata ha approvato la riduzione di 730mila euro della Tari per il 2015. Una diminuzione nell’ordine dell’8% di cui gioveranno cittadini, famiglie ed attività commerciali grazie all’incremento  della raccolta differenziata che, con il porta a porta, ha toccato quota 77%. Il versamento dell’imposta verrà suddiviso a metà, in due rate da versare entro il 16 luglio e il 16 ottobre. La commissione ha confermato anche le agevolazioni in favore di alcune categorie svantaggiate tra cui 30% in meno per utenze domestiche soggetti con Isee inferiore a 7.500 euro, 20% in meno per nuclei familiari con quattro o più componenti con Isee complessivo inferiore a 15mila euro