Ultime notizie
Home / News / Ammontano a 80 milioni di euro i danni dell’ondata di maltempo dello scorso 4 febbraio
Ammontano a 80 milioni di euro i danni dell’ondata di maltempo dello scorso 4 febbraio

Ammontano a 80 milioni di euro i danni dell’ondata di maltempo dello scorso 4 febbraio

Ammontano ad 80 milioni di euro i danni causati dal maltempo lo scorso 4 febbraio e ieri il presidente della Regione Gian Mario Spacca ha inviato al presidente del Consiglio Matteo Renzi una lettera in cui conferma la richiesta della dichiarazione dello stato di emergenza con allegato il rapporto preliminare relativo ai danni provocati dal maltempo.  La missiva fa seguito alla nota inviata il 9 febbraio scorso con la quale si richiedeva in forma preliminare la dichiarazione dello stato di emergenza. La stessa nota corredata dal rapporto sui danni è stata inviata anche al Capo del Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri Franco Gabrielli. In base agli esiti della ricognizione effettuata da Province e Comuni e comunicati alla Regione, Spacca ha presentato dunque l’ammontare generale dei danni: quelli segnalati dai privati