Home / News / Malore fatale per un tredicenne maceratese mentre gioca a rugby
Malore fatale per un tredicenne maceratese mentre gioca a rugby

Malore fatale per un tredicenne maceratese mentre gioca a rugby

Un malore mentre stava giocando una partita di rugby è stato fatale per un tredicenne maceratese, Elia Longarini. Il dramma, inspiegabile, si è verificato ieri mattina nel corso della partita della categoria under 14 tra Amatori Macerata e Fabriano in programma al campo di Villa Potenza. Il ragazzo ad un certo punto è uscito dal campo dicendo di non sentirsi bene ed è svenuto, subito è stato soccorso dal medico della società e immediatamente sono arrivati i soccorsi e nonostante il disperato tentativo dei medici, era presente al campo anche un defibrillatore, per il giovane studente della scuola media Alighieri non c’è stato nulla da fare. Ad assistere alla partita c’erano il padre, la sorellina ed il fratello gemello che stava giocando.