Maceratese vittoriosa con la Jesina e classifica sempre più biancorossa

Maceratese-Jesina              1-0
Maceratese: Saitta, Cordova, D’Alessio, Croce, Garaffoni, Marini, De Grazia, Romano, D’Antoni (40′ st Bartolini),  Villanova (32′ st Perfetti), Kouko. A disp.: Fatone, Cervigni, Lari, Petti, Tortelli, Grassi, Belkaid. All. Magi
Jesina:  Tavoni, Tombari, Nicola Cardinali, Brighi (29′ st Mattia Cardinali), Tafani, Marini, Pierandrei, Frulla, Tittarelli (36′ st Todaro), Francia, Carnevali (6′ st Ambrosi). A disp.:  Giachè, Gasparini, Anconetani, Giacani. Bastianelli. All. Bacci.
Arbitro: Natilla di Molfetta.Marcatore: 17′ st D’Antoni.
Note: spettatori 1500 crca con un centinaio di tifosi ospiti. Ammoniti: D’Antoni, Nicola Cardinali, Francia. Angoli: 13 a 0. Recupero: 1′ + 5′.
Vittoria di misura per la Maceratese ma ampiamente meritata sulla Jesina grazie a due legni colpiti nel primo tempo da De Grazia ed un ottimo secondo tempo. Un successo che, grazie ai concomitanti pareggi di Fano e Samb, permette alla Maceratese di portare a 8 il vantaggio sui fanesi e a 11 sui rossoblu. Maceratese che ha sbloccato il risultato al 17′ della ripresa con D’Antoni che su corner di Villanova ha messo la palla in rete da due passi.

Check Also

Jacopo Larizza saluta la Lube Civitanova. Il forte centrale ha vinto Scudetto e Coppa Italia

A.S. Volley Lube saluta Jacopo Larizza. Non è un addio, semmai un arrivederci! Il promettente …